venerdì 10 novembre 2017

Calcolo delle curve tonali negli spot color

TAGA.ISO.20654: Calcolo delle curve tonali negli spot color

Frutto di mesi di sperimentazione, viene rilasciata nella sezione Pubblicazioni del nostro sito web, la prima ricerca applicativa che mira a fornire un metodo per il calcolo della copertura superficiale del punto (dot), nei retini stampati con colori speciali (spot color). Questo dato permette il controllo, in fase di definizione dei processi e in fase di stampa, della progressione dei valori delle mezzetinte retinate ottenute stampando direttamente un colore speciale.

Il progetto SCHMOO di TAGA Italia propone una metodologia pratica per l'utilizzo di un nuovo metodo di calcolo delle TVI nei colori spot, che fa riferimento alla norma ISO 20654:2017: Graphic technology - Measurement and Calculation of Spot.

L'obiettivo è quello di utilizzare una nuova formula che garantisca la migliore progressione dei toni (lineare) dal substrato al valore solido (100%), tale per cui la misurazione risulti coerente con la percezione visiva a prescindere dalla posizione nello spazio colore del campione misurato. Il calcolo del valore SCTV è ottenuto mettendo in rapporto il valore delle misure colorimetriche del substrato, del colore solido e della tinta, misurato con uno spettrofotometro a norma ISO 13655. Di seguito il link al documento riservato a soci di TAGA Italia:

TAGA.ISO.20654: Calcolo delle curve tonali negli spot color

Ricordiamo inoltre che durante il TAGA Day 2017, verranno illustrati i risultati della sperimentazione dal Gruppo di Lavoro impegnato sul metodo SCTV. Il rispetto dei brand color dei clienti sono un punto chiave in tutti i processi di stampa. Grazie al lavoro di TAGA in ISO, continua l'opera di studio delle tecniche più semplici ed efficaci per evitare sorprese e rifacimenti.