martedì 19 aprile 2016

GWG2015 PDF/X workflow

GWG2015 PDF/X workflow

L’attuale specifica "Ghent Workgroup 1v4" basata sullo standard PDF/X-1a (ISO 15930-4:2003), è stata per molti anni lo standard di fatto per quanto riguarda l'interscambio di file PDF/X nel settore delle arti grafiche e come tale, nel corso del tempo,  la sua evoluzione ha rappresentato una vera e propria sfida. Il Ghent Workgroup però ha creduto che fosse necessario mantenere le specifiche aggiornate con i più recenti sviluppi tecnologici e a tal proposito ha rilasciato lo scorso gennaio la nuova specifica "GWG2015", basata sullo standard PDF/X-4 (ISO 15930-7:2010).

Quest'ultima però è stata sviluppata e documentata fino ad oggi più per la fruizione da parte di sviluppatori software che per gli operatori delle arti grafiche come stampatori, editori o creativi. Per questa ragione è stata appena rilasciata la "GWG2015 PDF/X workflow", una guida che analizza a fondo il percorso che porta alla creazione di un buon PDF/X-4. Inoltre spiega come evitare le problematiche che accadono più frequentemente in produzione e soprattutto quali sono i maggiori vantaggi nell'adozione della nuova specifica.

Il documento fa riferimento anche a materiale aggiuntivo, scaricabile separatamente, come le "GWG Live Preflight profiles per Adobe InDesign" e la "GWG sample page", mentre i profili per l’esportazione in PDF e i profili colore conformi alla nuova specifica, possono essere scaricati direttamente  dal sito web del Ghent Workgroup.

Questo documento è sicuramente una delle migliori guide disponibili gratuitamente sul mercato.