venerdì 18 aprile 2014

Sono in rete i video del TAGA Day 2013

Intervento del Prof. Adalberto Monti
Visualizza Album Fotografico

La presentazione di TAGA Italia sul nuovo canale Youtube segna ufficialmente l’ingresso dell’Associazione nel vasto campo dei social network mettendo in rete le riprese video effettuate nel corso del TAGA Day 2013. Viene così data ampia visibilità ad un evento storico con il quale il benemerito sodalizio ha celebrato i suoi 30 anni al servizio della Comunicazione Grafica e della Standardizzazione. 

“Standardizzare per essere unici” è stato lo slogan della manifestazione tenutasi Venerdì 25 Ottobre 2013 a Milano, presso la Sede dell’Istituto Pavoniano Artigianelli in Via Benigno Crespi. La Standardizzazione è stata presentata in un’ottica di superamento degli abituali dettami delle norme internazionali per porre l’accento sulla necessità di elevare lo stampatore oltre la media qualitativa e produttiva per raggiungere un livello di eccellenza unica ottenibile mediante un’applicazione razionale degli standard. Come ha rilevato il Presidente Carlo Carnelli nel suo intervento introduttivo, TAGA Italia è un’Associazione di tecnici, non di aziende, soci operanti a vari livelli presso le aziende grafiche, presso le ditte fornitrici di materiali e tecnologie ed esperti Consulenti, Docenti, Pensionati, tutti impegnati come volontari in un’organizzazione tecnica e culturale indipendente, apolitica, senza fini di lucro, che sopperisce con la sua azione alle carenze istituzionali del settore promuovendo costantemente il progresso scientifico e tecnologico nel settore delle Arti Grafiche. Carnelli ha infatti puntualizzato che da alcuni anni, grazie a TAGA Italia, il nostro Paese ha sviluppato una partecipazione attiva ai Gruppi di Lavoro in ambito internazionale svolgendo un ruolo fondamentale per il continuo aggiornamento degli Standard ISO come membri attivi dei vari subcomitati del TC130. In questo modo si contribuisce al superamento di una situazione che vede l’Italia tra i protagonisti mondiali della stampa di qualità, ma senza garanzie oggettive sui risultati a causa di uno scarso utilizzo dei dati internazionali di standardizzazione. Dal canto suo, Il Vice Presidente Adalberto Monti ha presentato in sintesi i passaggi più salienti della vita dell’Associazione, dalla fondazione nel Giugno 1983 ad opera di alcuni membri italiani dell’Associazione Americana TAGA (Technical Association of the Graphica Arts) alla organizzazione di Convegni e Comitati Tecnici per tutti i settori della Comunicazione Grafica con la realizzazione di oltre 40 Documenti e 5 Forme Test e con la creazione di Sedi Operative presso le principali Scuole Grafiche in molte Regioni del Paese, la partecipazione alle Conferenze Internazionali di TAGA (USA), ai meeting del Comitato ISO TC130 a San Paolo (Brasile), Chicago (USA), Shenzhen (Cina), Berlino (Germania) e al Ghent Workgroup (Belgio). Monti ha ricordato che sono attivi i Gruppi di Lavoro Stampa Digitale, Stampa Offset, Profili di Stampa, Packaging & Etichette, Quotidiani ed ha concluso il suo intervento invitando Soci e simpatizzanti alla collaborazione e all’unione degli sforzi comuni: “da soli possiamo fare poco, insieme possiamo fare molto”. I relatori che si sono avvicendati nel corso della giornata hanno poi riferito sull’andamento dei diversi Gruppi di Lavoro alternandosi con i testimonial di varie aziende che hanno evidenziato la funzione della standardizzazione nella pratica industriale di chi progetta e stampa prodotti grafici per vari segmenti di mercato utilizzando diverse tecnologie.

I video disponibili su Youtube visualizzano i momenti salienti dell’evento con gli interventi di qualificati rappresentanti dell’industria grafica italiana, tra cui Marco Moglia dell’azienda omonima, Emanuele Cheller della Printer Trento, Giovanni Casoli di Colorgraf, C.A. Baroni di Edigit, V. Vannucci di X-Rite, G. Gianetti di Huber Italia, F. Corso della Glaxo Smith Kline, A. Mazzacani di Gruppo Selection-Perfetti e Dario De Cian del Centro Stampa Quotidiani.